Nasce il Consorzio dei vini liguri

di redazione

La filiera regionale si unisce per migliorare la tutela e la promozione delle più importanti Denominazioni e Indicazioni del territorio.

Si è costituito a Luni il Consorzio per la tutela dei Vini DOP e IGP Colli di Luni, Cinque Terre, Colline di Levanto e Liguria di Levante, con l’obiettivo di tutelare e promuovere i vini delle zone vitivinicole che lo compongono. A guidarlo saranno Andrea Marcesini nelle vesti di Presidente e Giorgio Baccigalupi in quelle di Direttore.

Complessivamente il Consorzio raggruppa 61 aziende vitivinicole, per un totale di 498 etichette, così ripartite: 310 dei Colli di Luni, 93 della Liguria di Levante, 73 delle Cinque Terre e 19 delle Colline di Levanto.

Quando la volontà di molti si unisce, si ha sempre più forza e autorevolezza di fronte ai consumatori perché è dalla collaborazione che nascono i progetti migliori” ha dichiarato lo stesso Marcesini, che nel perseguimento dei suoi obiettivi potrà contare sul supporto dell’Enoteca Regionale della Liguria.