Luca Framarin nuovo presidente del Consorzio vini Gambellara

di Redazione

Il giovane produttore di Gambellara subentra a Silvano Nicolato alla guida dell’ente che sovraintende due denominazioni vicentine.

Il consiglio di amministrazione del Consorzio tutela vini Gambellara ha eletto il suo Presidente: si tratta di Luca Framarin, della Tenuta Natalina Grandi, che rimarrà in carica per il triennio 20200-2022. Ad affiancarlo nel ruolo di Vicepresidenti ci saranno Davide Vignato dell’omonima azienda agricola e Silvano Conte della Cantina di Gambellara.

26 anni, già Vicepresidente del Consorzio e Presidente della Strada del Recioto e vini Gambellara, Luca Framarin subentra a Silvano Nicolato nella conduzione dell’ente nato nel 1972 e impegnato nella tutela del Recioto Docg e del Gambellara Doc.

Voglio esprimere la mia gratitudine al mio predecessore Silvano Nicolato – ha dichiarato Framarin – per l’eccellente lavoro svolto in questi tre anni. L’impegno del nuovo mandato sarà quello di continuare sulla direzione intrapresa dal Consiglio uscente, rafforzando la nostra denominazione e promuovendo i vini della DOC a livello territoriale e nazionale, con un occhio rivolto anche ai Paesi esteri. Il nostro scopo sarà inoltre quello di abbracciare sempre più una produzione vinicola sostenibile, continuando a promuovere il progetto triennale T.I.Ge.S.Vi. sviluppato a partire dallo scorso dicembre”.

Consigliati