Il Brachetto brinda alla ripresa

di Redazione

Un brindisi in famiglia per consolidare la crescita dell’aromatico piemontese.

Il Consorzio d’Acqui rilancia la propria campagna pubblicitaria sulle televisioni nazionali, arricchendola con il claim ‘Brachetto d’Acqui, la nostra eccellenza sulla tua tavola’, a testimoniare la possibilità di godere della propria casa in tempi di isolamento forzato.

È con questo spot che il Brachetto d’Acqui vuole supportare i segnali di crescita mostrati dalla Denominazione nei primi mesi del 2020 “Le vendite – sottolinea il Presidente del Consorzio, Paolo Ricagno – hanno fatto registrare +60%, pari a 200mila bottiglie. Merito anche dell’Acqui docg Rosè, un prodotto nuovo che è ancora tutto da raccontare”. Per superare inoltre l’attuale momento di difficoltà il Presidente invita a fare “un brindisi con il Brachetto con i propri famigliari, che vale quanto un messaggio di ottimismo e di ripresa di cui, oggi più che mai, abbiamo bisogno“.