Nasce l’e-commerce per il mercato cinese

di Redazione

Winease crea una piattaforma digitale per sviluppare le vendite di vino italiano nel più grande mercato on-line del mondo.

Dalla collaborazione tra Business Strategies e Value China è nata Winease, una piattaforma digitale finalizzata alla commercializzazione del vino italiano in Cina, che con i suoi 850 milioni di utenti è il più grande mercato on-line al mondo. Cultura, mercato e comunicazione sono i tre pilastri tramite i quali il progetto accompagnerà le aziende vinicole, aiutandole nei processi di analisi del prodotto, posizionamento e brand awareness adeguati per al mercato cinese.

“La ripartenza economica della Cina è una grande opportunità per le nostre aziende – dice Silvana Ballotta AD di Business Strategies –, che vogliamo cogliere tramite una metodologia di lavoro capace di rompere con un passato incapace di rispondere alle attuali esigenze delle aziende”.

Abbiamo scelto di far intraprendere un percorso digitale alle aziende che si approcciano al mercato cinese – ha detto Luca Qiu, CEO di Value China – per sviluppare insieme una soluzione completa per far apprezzare e vendere il vino italiano in Cina

Consigliati