Cinque nuovi store per Signorvino

di Redazione

Il Coronavirus non arresta l’espansione della catena specializzata in vino di qualità, che a Milano getta le basi per il suo e-commerce.

Signorvino risponde alla crisi congiunturale confermando l’apertura di cinque punti vendita programmata per il 2020. Milano, Parma e Roma le piazze interessate da questa ulteriore espansione della catena di enoteche del gruppo Calzedonia, che intravede in questa decisione un importante segnale di fiducia da lanciare alla collettività in un periodo difficile come quello odierno.

La chiusura dei propri locali ha inoltre spinto Signorvino sulla strada dell’e-commerce. Attualmente in fase di rodaggio a Milano, l’azienda è intenzionata a mettere a punto un sistema di vendita on-line coerente con lo stile dei negozi, da attivare su tutte le piazze coperte entro la fine di maggio.

Consigliati