Cantine aperte ‘Home Edition’

di Redazione

MTV Toscana propone un viaggio virtuale lungo i più importanti terroir toscani a tutti i winelover costretti nelle loro case.

Alla luce dei limiti agli spostamenti in vigore, MTV Toscana propone una versione digitale del suo format Cantine Aperte. Il 30 e il 31 maggio le cantine toscane apriranno le loro porte virtuali a tutti gli enoturisti che vorranno visitarle e degustare i loro vini. Un format innovativo, che conferma la vocazione a percorrere le strade della nuova comunicazione da parte del movimento guidato da Emanuela Tamburini.

A partire dal 4 maggio il portale www.mtvtoscana.com mostrerà l’elenco delle aziende toscane visitabili via web, grazie alle quali gli appassionati potranno viaggiare almeno virtualmente attraverso tutte le principali denominazioni regionali. Ogni cantina proporrà un kit, che sarà spedito all’indirizzo di casa, contenente delle bottiglie in assaggio, l’invito in cantina per quando sarà possibile e una ricetta toscana da cucinare in casa e abbinare al vino ricevuto. La visita in cantina invece si svolgerà via web alle 11 o alle 16 del 30 e 31 maggio attraverso Zoom e avrà la durata di 40 minuti. Alla fine i winelover potranno scattarsi una foto di “Cantine Aperte” da pubblicare sul portale di MTV Toscana.

Maggio è il mese del risveglio per antonomasia e in questo delicato momento che sta vivendo il nostro Paese abbiamo bisogno di un ritorno alle radici, inteso come un richiamo alle cose essenziali per liberarci dalle frivolezze a cui eravamo abituati prima dell’emergenza – spiega Emanuela Tamburini – per questo motivo abbiamo ideato un’edizione del tutto innovativa dell’evento più rappresentativo della nostra Associazione con il buon vino delle migliori cantine toscane e con la possibilità di avere un filo diretto con il produttore alla scoperta delle cose semplici e genuine senza uscire di casa”.