Il Chianti Classico partecipa a Hopwine

di Redazione

Tour virtuali e degustazioni reali per riportare il business enoico al centro dell’attenzione.

Per colmare il vuoto causato dall’annullamento di eventi quali ProWein e Vinitaly il Consorzio Vino Chianti Classico, ha deciso di aderire Hopwine, la prima fiera online dedicata al settore vitivinicolo che si terrà fino al 25 maggio. Dopo aver lanciato il suo catalogo on-line, il Consorzio fiorentino continua dunque il suo percorso verso la digitalizzazione della sua proposta enoturistica.

Sfruttando il web i professionisti di settore collegati da ogni parte del mondo potranno visitare gli stand virtuali degli espositori e richiedere eventuali campioni da degustare, che grazie a uno specifico accordo con Vinovae saranno loro spediti in bottiglie che contengono il quantitativo necessario per una singola degustazione.

Consigliati