Assovini Sicilia ha un nuovo Presidente

di Redazione

Nel suo prossimo mandato Laurent Bernard de la Gatinais punterà su crescita del territorio e sostenibilità ambientale.

L’associazione che riunisce novantuno aziende vitivinicole siciliane di piccole, medie o grandi dimensioni ha scelto Laurent Bernard de la Gatinais come nuovo presidente per i prossimi tre anni. Classe 1969, il presidente di Rapitalà subentra così ad Alessio Planeta alla guida di una delle più importanti realtà associative dell’isola, impegnata a promuovere marchi commerciali e prodotti di qualità sul mercato nazionale e internazionale.

Dalla precedente presidenza– spiega il neopresidente – ricevo un’eredità importante che desidero onorare al meglio. Il lavoro svolto in questi anni non ha solo permesso infatti di raggiungere grandi risultati in termini di costante miglioramento dei servizi offerti, ma ha anche contribuito a far crescere un territorio nel suo insieme. La nuova Presidenza intende muoversi sul solco della linea sino ad ora tracciata ma anche dare un forte impulso all’attività di supporto che Assovini svolge nell’ambito della nuova Fondazione SOStain Sicilia, con l’intento di promuovere la sostenibilità indirizzando le aziende socie verso la misurazione costante e la riduzione dell’impatto delle pratiche agricole sul territorio. L’obiettivo – conclude Bernard de la Gatinais – è quello di condividere best practices finalizzate al rispetto dell’ecosistema e all’assoluta trasparenza nei confronti del consumatore”.