Agli Emmy Awards si brinda con Ferrari

di Redazione

Le bollicine trentine protagoniste della prima edizione casalinga degli oscar della televisione americana.

Anche quest’anno si è rinnovata la partnership tra Cantine Ferrari e gli Emmy Awards, i più importanti riconoscimenti destinati ai protagonisti del piccolo schermo statunitense. Pur in assenza degli eventi live che tradizionalmente animano la serata più glamour della televisione a livello internazionale, gli spumanti trentini hanno fatto mostra di sé, sposando quella dimensione più intima dei premi sintetizzata dall’hashtag #EmmysAtHome.

Siamo davvero orgogliosi che per il quinto anno consecutivo la Television Academy abbia confermato Ferrari brindisi ufficiale degli Emmy Awards. Ancora una volta porteremo un tocco di stile italiano in uno degli eventi più glamour di Hollywood celebrando la creatività e il dinamismo dell’industria televisiva con le nostre bollicine Trentodoc” ha commentato Matteo Lunelli, Presidente delle Cantine Ferrari, che ha poi ripercorso le tappe di un legame iniziato nel 2015 e che ha visto le bollicine italiane protagoniste dei principali momenti degli Awards, a partire dal Governors Ball, l’esclusiva festa che segue le premiazioni.