La qualità toscana di scena a Buy Food

di Redazione

Cinquanta aziende guideranno gli operatori internazionali alla scoperta delle Dop e Igp toscane.

Martedì 29 settembre, ore 11.00, nel Complesso Museale Santa Maria della Scala a Siena, sarà inaugurato BuyFood Toscana 2020 (in programma fino al 2 ottobre), evento finalizzato a rafforzare il processo di internazionalizzazione del imprese toscane.

La formula è quella classica degli appuntamenti B2B, ai quali si somma la possibilità per le aziende di spedire i prodotti presentati ai buyer incontrati. Saranno cinquanta le imprese regionali coinvolte, in rappresentanza delle trentuno Dop e Igp e dei prodotti Agriqualità regionali.

Per adeguarsi alle norme di contenimento del contagio da Covid-19 l’edizione 2020 si svolgerà in formato digitale, senza rinunciare però ad alcune incursioni nel mondo reale, utili agli operatori per conoscere i prodotti enogastronomici presentati. BuyFood Toscana 2020 è organizzato dalla Regione Toscana, in collaborazione con CCIAA di Firenze, Fondazione Sistema Toscana, Promo Firenze, Comune di Siena e il supporto di Assocamerestero e Fondazione Qualivita.

Consigliati