Verona saluta l’estate del Chiaretto

di Redazione

In attesa dell’ultimo appuntamento con il festival musicale dedicato al rosato, Verona brinda all’autunno con un bicchiere di Bardolino.

Il prossimo fine settimana sul prato del Bastione di San Bernardino a Verona è in programma ‘100 Note in Rosa Festival’, serata che chiude idealmente ‘100 Note in Rosa’, la lunga rassegna musicale che ha accompagnato l’estate scaligera. Qui saranno presenti circa venti produttori che apriranno le loro migliori etichette per salutare un’estate ormai giunta al termine.

La manifestazione, che ha avuto il Chiaretto di Bardolino come filo conduttore, ha visto esibirsi sui plateatici dei locali del centro città una cinquantina di artisti della scena musicale veronese, con lo scopo di rilanciare i ristoranti e le osterie, ma anche le attività artistiche, dopo il lockdown. “L’accoglienza che Verona ha dato al nostro Chiaretto è stata entusiasmante e ci sembrava giusto sancire la conclusione di questa bella esperienza con un nuovo evento cittadino” dice il presidente del Consorzio del Chiaretto e del Bardolino, Franco Cristoforetti, che invita infine a salutare l’estate con un calice di Chiaretto e accogliere l’autunno con un brindisi a base di Bardolino.

Consigliati