‘A tutto bollicine’ sulla Strada del Vino trentina

di Redazione

Tantissimi appuntamenti per scoprire in tutta sicurezza le tante declinazioni degli spumanti metodo classico trentini.

Per accompagnare la voglia di brindare degli italiani, la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino ha ideato l’iniziativa ‘A tutto bollicine lungo #stradavinotrentino’, che coinvolge circa 60 soci in un fitto calendario di appuntamenti con protagoniste le prestigiose bollicine regionali.

Degustazioni guidate gruppi, pacchetti vacanze, pranzi a tema, proposte gastronomiche, il tutto con il massimo rispetto delle normative anti-covid in vigore. Questa la proposta messa in campo dal 4 dicembre al prossimo 10 gennaio, utile a scoprire non solo l’offerta enologica del Trentino, ma anche la storia e i protagonisti che si celano dietro alle bottiglie.

A tutto bollicine lungo #stradavinotrentino – commenta il Presidente della Strada del vino e dei sapori del Trentino Francesco Antoniollivuole essere una rassegna, organizzata in totale sicurezza e nel rispetto dei protocolli, che intende dare un segnale molto forte di positività e un’opportunità per valorizzare i prodotti enogastronomici trentini e tutti gli operatori associati alla Strada che aderiscono. L’intenzione è infatti quella di offrire momenti di svago in sicurezza, visto che quanto proponiamo è riservato a piccoli gruppi o si svolge con servizio a tavola, non solo per strappare un sorriso alle persone certamente provate da quest’annata del tutto particolare, ma anche per dare un nostro contributo a settori come la ristorazione, l’accoglienza e il mondo vino, tra i più colpiti da questa eccezionale situazione pandemica”.

La rassegna ‘A tutto bollicine lungo #stradavinotrentino’, fa parte del calendario di manifestazioni enologiche provinciali denominato #trentinowinefest ed è organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino in collaborazione con il Consorzio La Trentina, che metterà a disposizione degli ospiti le sue mele in alcune delle iniziative in programma.