‘Anteprima Brunello OFF’ accende le luci sulla vendemmia 2016

di Redazione

Il Consorzio mette in programma quattro fine settimana per scoprire in anteprima una delle vendemmie più attese di sempre.

Il Consorzio del Brunello di Montalcino annuncia ‘Benvenuto Brunello -OFF’, un evento in presenza dedicato al trade nel corso del quale sarà battezzata l’annata 2016, unanimemente giudicata tra le migliori di sempre. Nel corso dei quattro weekend di marzo 2021 (6-8, 13-15, 20-22 e 27-29 marzo), all’interno del complesso di Sant’Agostino, prenderanno vita degustazioni tecniche dedicate a stampa, blogger ed esperti, organizzate nel rispetto delle attuali normative anti-assembramento.

Per operatori di settore e winelover sono inoltre previste specifiche sessioni di tasting su prenotazione. Nei calici, oltre al Brunello di Montalcino 2016, anche la Riserva 2015 nonché il Rosso di Montalcino 2019 e 2018 con uscita posticipata, il Moscadello e Sant’Antimo. L’evento rappresenta un prologo delle Anteprime Toscane posticipate a maggio, ed è funzionale a presentare i nuovi millesimi agli operatori di settore nei tempi richiesti dal mercato, in attesa delle celebrazioni ufficiali.

Consigliati