Al via Soave Terroir, progetto visual di promozione territoriale

di Redazione

Presentato il progetto realizzato dal Consorzio del Soave, che passa adesso nelle mani dei brand ambassador affinché sia diffuso sui social dei paesi target della Denominazione veneta.

Dopo un lavoro durato sei mesi è stato presentato Soave Terroir, un progetto di promozione visual voluto dal Consorzio che avrà per protagonisti produttori e paesaggi della denominazione. Protagoniste dell’iniziativa 34 aziende, che nel corso degli ultimi sei mesi hanno visto Chiara Mattiello e Michele Lorenzoni impegnati nelle riprese video degli aspetti più intimi, quali volti e mani, nonché dei relativi vigneti e vini prodotti. Il progetto video verrà ora affidato a Brand Ambassador nei diversi paesi di destinazione del Soave, la cui quota export è pari al 75%, che contribuiranno a diffonderlo nei canali social più diffusi nei rispettivi paesi.

Le Unità Geografiche sono un nuovo capitolo della nostra storia – dice Sandro Gini, Presidente del Consorzio – e i video realizzati accompagnano il racconto dei prodotti e permettono in maniera semplice e immediata di vedere quanta bellezza e quanta diversità c’è tra le nostre Unità Geografiche. Il futuro è quello di creare un protocollo di produzione per le Unità Geografiche che le possano innalzare da un punto di vista qualitativo”.

Consigliati