Duccio Corsini nuovo presidente dei Grandi Cru della Costa Toscana

di Redazione

Cambio al vertice dei Grandi Cru della Costa Toscana con l’elezione del nuovo presidente Duccio Corsini, già socio fondatore e membro del Consiglio Direttivo.

Duccio Corsini diventa il nuovo presidente dei Grandi Cru della Costa Toscana, associazione che dal 2003 contribuisce alla promozione del vino prodotto lungo le coste toscane. Il produttore subentra a Ginevra Venerosi Pesciolini, che ha ricoperto la carica dal momento della fondazione a oggi. La sua nomina avviene in un momento storico unico di grande difficoltà economica per le aziende vitivinicole, e punta a svolgere un’azione di guida e di indirizzo per la crescita e la promozione della viticultura della Costa Toscana.

Duccio Corsini, socio titolare della Tenuta Marsiliana e amministratore unico di Villa Le Corti, è inoltre membro del CdA del Consorzio del Chianti Classico e della Fondazione per la tutela del Chianti Classico, nonché fondatore e membro del consiglio di amministrazione di San Casciano Classico e delegato di zona dell’Unione Provinciale Agricoltori di Firenze.

Per quanto riguarda l’associazione, questa nasce il 15 maggio 2003 a Bolgheri, quando i 12 soci fondatori condivisero in uno statuto la volontà e l’impegno di difendere, promuovere e diffondere la cultura della qualità della produzione vinicola dei territori di Massa, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto. Negli anni l’associazione si è impegnata nella promozione della produzione costiera della regione, contribuendo in modo determinante all’approvazione nel 2010 della denominazione Costa Toscana Igt. Alla stessa si deve anche l’organizzazione di Anteprima Vini della Costa Toscana, consolidato appuntamento rivolto a wine lovers e operatori di settore.