Wine&Food in tour con Qualivita e Origin Italia

di Redazione

Sicilia, Emilia-Romagna e Veneto, tre incontri on line per comprendere il ruolo delle filiere Dop e Igp nel futuro dell’agroalimentare italiano.

Fondazione Qualivita e Origin Italia, in collaborazione con McDonald’s, organizzano un tour virtuale nelle regioni italiane con focus su giovani imprese, nuovi stili di consumo, transizione green, consorzi di tutela, digitale, distribuzione e istituzioni. Ai tre appuntamenti parteciperanno le imprese più innovative del territorio, le migliori esperienze del mondo della formazione professionale, i giovani imprenditori agricoli e i rappresentati delle istituzioni nazionali, tra i quali il sottosegretario alle politiche agricole Gianmarco Centinaio.

L’idea è di aprire un dibattito partecipato attorno all’agroalimentare, oggi al centro di un grande progetto di innovazione e transizione ecologica che coinvolge tutta la filiera: imprese, rappresentanti del settore, i consumatori, chiamati a modelli di consumo sostenibile, e la ristorazione, punto di contatto tra la produzione e il consumo. In ciò le filiere Dop e Igp ricoprono un ruolo chiave per indirizzare il nostro paese verso un nuovo paradigma alimentare. Per farlo, è fondamentale promuovere il confronto con tutti gli anelli della catena e in particolare con i giovani, veri interpreti futuri del nuovo sistema di valori del cibo di qualità.

In occasione degli incontri saranno presentati anche i risultati di una ricerca condotta da AstraRicerche sulle aspettative e i comportamenti delle giovani generazioni nei confronti della transizione ecologica. Il tour si concluderà in un evento nazionale il giorno 20 maggio 2021 durante il Food Industry Summit.

Consigliati