Il Chianti “montalcinese” firmato Banfi

di Elena Morganti

Traversa dei Monti è una scelta aziendale che evoca il luogo in cui nasce questo Colli Senesi: Montalcino.

Traversa dei Monti riconduce immediatamente alla strada che collega Montalcino alla costa maremmana, costeggiando anche i vigneti Banfi. E per questo è stato scelto come nome per il nuovo vino firmato dall’azienda, un Chianti Docg dall’anima montalcinese. Prodotto con le varietà tradizionali del Chianti e a forte predominanza di sangiovese, ma con uve provenienti dai vigneti montalcinesi della tenuta, la nuova referenza si fregia della sottozona Colli Senesi. Anche l’etichetta è evocativa del luogo in cui il vino nasce.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Di un bel rosso rubino intenso e profondo, al naso il Traversa dei Monti regala sensazioni vinose di giovinezza, con aroma di marasca matura, ricordi di sottobosco e lievi accenni di pepe verde. Un vino di struttura, ma anche fresco e di buona beva, con una sapidità piacevole e un tannino che chiude il sorso in un finale persistente, dai ricordi di erbe e spezie.