Valpolicella Negrar migliore coop italiana secondo Weinwirtschaft

di Carlo Spagnolo

La cantina veronese torna al vertice della classifica dedicata alla cooperazione. Sul podio anche Cantine Verona e Terre del Barolo.

Dopo i tre successi passati, la Cantina Valpolicella Negrar torna a vincere il concorso dedicato alle cooperative vitivinicole italiane organizzato da Weinwirtschaft, l’autorevole rivista tedesca pubblicata da Meininger.

Siamo molto orgogliosi del riconoscimento, che premia un lavoro di squadra costruito su forti basi produttive di qualità e condotto ogni giorno in vigna ed in cantina dai nostri 230 soci, insieme a un team di professionisti che ne valorizza le potenzialità. Tutto ciò nella consapevolezza di portare avanti un modello cooperativistico imprenditoriale e innovativo fin dalla nascita” dichiara Renzo Bighignoli, presidente della cantina già vincitrice di questa speciale classifica nel 2016, 2017 e 2019. Completano il podio la Cantine di Verona, nata dalla fusione tra Cantina Valpantena e Cantina di Custoza, e la Cantina Terre del Barolo.

Consigliati