Due week-end alla scoperta del Franciacorta

di redazione

Gli appassionati potranno conoscere il territorio di produzione del celebre Metodo Classico, grazie a un ricco programma di eventi dedicati a tutta la famiglia.

Da oggi e per i prossimi due week-end è in programma la dodicesima edizione del Festival Franciacorta in Cantina, appuntamento dedicato alla scoperta dei luoghi dove nasce uno dei più celebri spumanti italiani prodotto con Metodo Classico. Per l’occasione saranno 65 le cantine coinvolte, che accoglieranno gli appassionati con visite guidate, degustazioni ed eventi come tour nei vigneti, pic-nic tra i filari, gite in bicicletta.

Il Festival propone un ricco palinsesto di eventi e iniziative dedicate all’intrattenimento e all’approfondimento enogastronomico e culturale. Ampio spazio sarà dedicato anche agli sportivi, che potranno esplorare i vigneti e le colline percorrendo gli itinerari prefissati a piedi o in bicicletta, e alle famiglie, per cui sono state pensate iniziative ludiche e pic-nic nella natura. E ancora workshop fotografici, tour in Vespa o su auto d’epoca (con un apripista esperto ad indicare i percorsi), corsi di cucina con focus sull’abbinamento cibo-Franciacorta, dog-trekking, golf. Il punto di ritrovo principale saranno le cantine, dove sarà possibile accedere dietro prenotazione, obbligatoria. Gli orari di apertura, salvo diverse indicazioni, saranno dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00.

Dal 10 al 24 settembre, nei locali del Consorzio franciacorta, si terrà inoltre la mostra fotografica “Donne ConTurbanti” di Guido Taroni a sostegno di DeediVita, iniziativa nata nel 2016 da una collaborazione tra l’azienda tessile Mantero e l’Ospedale San Raffaele per la creazione di un turbante speciale dedicato a tutte le donne in cura per una patologia oncologica presso la struttura. Quest’anno la nuova edizione del turbante in twill di sarà dedicata al Franciacorta, e porterà impresso un motivo a tema vendemmia. Tutti i proventi delle vendite saranno destinati ad una raccolta benefica volta a donare turbanti alle pazienti oncologiche degli Ospedali del territorio di Brescia, grazie anche alla collaborazione dell’associazione ESA – Educazione alla Salute Attiva.

Maggiori informazioni sul sito www.festivalfranciacorta.it. L’evento è organizzato nel rispetto di tutte le norme sanitarie attualmente vigenti.

Consigliati