Sul mercato il primo ‘vino’ di banane

di redazione

Prodotto nelle Canarie, la bevanda Igt punta a eliminare la distruzione dei frutti imposta dai rigidi canoni della Gdo.

Grazie all’e-commerce Gusto Canario è arrivato in Italia il primo vino di banana Igt, prodotto da Bodegas Platé, una cantina vinicola delle Canarie. Si tratta di una bevanda ottenuta dalla fermentazione a freddo dei frutti, che avviene in contenitori di acciaio grazie all’aggiunta di lieviti.

Oltre alla curiosità suscitata, il progetto ha anche una valenza ambientale, poiché consente di azzerare gli sprechi legati al commercio e l’esportazione della frutta. Ricordiamo che la grande distribuzione scarta, infatti, i prodotti che non rientrano nello standard estetico richiesto per la commercializzazione. Nel 2017 sono stati 17 milioni i chili di banane gettati per evitare che il loro prezzo crollasse a causa della sovrabbondanza.