Franciacorta eletta Destination Partner di Michelin

di redazione

Il territorio delle curtes francae ospiterà per il prossimo triennio la presentazione della celebre guida rossa.

Consorzio Franciacorta e Michelin hanno stretto un accordo per il quale la denominazione lombarda ospiterà la presentazione della guida per i prossimi tre anni. Un’alleanza, fanno sapere le parti “siglata nel segno di una condivisione profonda sul piano della valorizzazione enogastronomica, come su quello dell’approccio ambientale sostenibile”.

Franciacorta è orgogliosa di poter ospitare i protagonisti della migliore qualità culinaria Italiana: i cuochi. Dobbiamo moltissimo alla ristorazione che rappresenta il meglio dell’esperienza gastronomica tricolore. I nostri vini trovano in questi ambasciatori del gusto e del Made in Italy preziosi alleati nelle tavole più importanti nel mondo. Ringrazio Michelin per aver individuato la Franciacorta come destinazione dove annunciare il risultato di un anno di ricerca dell’eccellenza, che da sempre è l’obiettivo primario dei viticoltori Franciacortini” ha dichiarato Silvano Brescianini, presidente del Consorzio.

La storia della Guida Michelin è una storia di viaggio. Siamo felici di questa partnership che vedrà la Franciacorta come sede delle prossime tre edizioni della Guida Michelin. Questo territorio è la cornice ideale per continuare il nostro viaggio alla scoperta dei prodotti vitivinicoli di una terra dalla lunga tradizione e della sua unicità che l’ha resa una delle ambasciatrici del Made in Italy nel mondo” conclude Marco Do, direttore comunicazione di Michelin Italiana.