Top cellar selections, Brunello Le Chiuse 2016 migliore vino italiano

di Carlo Spagnolo

Diciassette etichette italiane nell’annuale classifica di Wine Enthusiast dedicata ai vini da invecchiamento.

Nella consueto mare di classifiche che ogni autunno porta con sé, la Top100 cellar selections di Wine Enthusiast rappresenta un porto sicuro per tutti i consumatori interessati alla capacità di invecchiamento di un vino, costi (o meno) quello che costi. Pedigree, structure and staying power: sono questi i tre requisiti che un vino deve soddisfare per trovare il suo spazio in questa speciale classifica.

Nessuna riverenza verso i territori più celebrati, ma un elenco dove, accanto a Bordeaux, Borgogna, Barolo e Napa, fanno la loro comparsa ‘scoperte eccitanti’ che prendono la forma dei Syrah neozelandesi, Cab Sauvignon spagnoli e Mataro californiani. Ampio anche lo spettro dei prezzi, che se talvolta superano la soglia dei 100 dollari, in oltre la metà dei casi sono inferiori a 70 dollari, con un terzo addirittura compreso tra i 20 e i 50.

La top10

1.Ramey 2018 Hyde Vineyard Chardonnay – Napa Sonoma ($70)
2.Le Chiuse 2016 – Brunello di Montalcino ($99)
3.Brewer-Clifton 2019 3D Pinot Noir – Central Coast ($65)
4.Billecart-Salmon 2007 Cuvée Nicolas Francois Brut – Champagne ($150)
5.Quinta do Vale Meao 2018 Red – Portugal ($100)
6.Chateau Ducru-Beaucaillou 2018 Saint-Julien – Bordeaux ($200)
7.DuMOL 2018 Cabernet Sauvignon – Napa ($119)
8.Famiglia Anselma 2016 del Comune di Serralunga d’Alba – Barolo ($54)
9.Maximin Grunhauser 2019 Abtsberg GG Riesling – Germany ($70)
10.Taylor Wachau 2019 Ried Achleiten Smaragd Gruner Veltliner – Austria ($120)

Gli altri vini italiani in classifica

13.Fuligni 2016 – Brunello di Montalcino ($112)
17.Cavallotto 2013 Bricco Boschis Vigna San Giuseppe Riserva – Barolo ($200)
20.Salvioni 2016 – Brunello di Montalcino ($223)
25.Comm. G.B. Burlotto 2017 Monvigliero – Barolo ($110)
27.Arpepe 2013 Sassella Rocce Rosse Riserva – Valtellina Superiore ($110)
29.Brovia 2017 Brea Vigna Ca’Mia – Barolo ($110)
32.Gini 2018 La Froscà – Soave Classico ($30)
34.Contucci 2016 Mulinvecchio – Nobile di Montepulciano ($55)
40.Roagna 2015 Montefico Vecchie Viti – Barbaresco ($225)
44.Villa Guelpa 2018 – Lessona ($70)
47.Il Marroneto 2016 Madonna delle Grazie – Brunello di Montalcino ($350)
57.Castello dei Rampolla 2017 Sammarco – Toscana ($100)
69.Allegrini 2016 – Amarone della Valpolicella Classico ($85)
89.Istine 2018 Vigna Cavarchione – Chianti Classico ($45)
94.Torre dei Beati 2017 Mazzamurello – Montepulciano d’Abruzzo ($44)