Winesuite digitalizza i processi di vendita

di redazione

Divinea lancia un software dedicato alla gestione dei canali online e offline.

Nel corso dell’ultimo Wine2Wine è stato presentato Winesuite, software sviluppato da Divinea che consente alle cantine di gestire i propri canali di vendita on e off line tramite un’unica piattaforma che ne automatizza i processi. Tra le possibilità offerte c’è anche quella di creare un Wine Club, utile per fidelizzare i clienti privati.

In Italia le vendite fatte direttamente al consumatore si quantificano tra il 5 al 10%, mentre in Napa Valley i numeri arrivano fino al 70%. Ciò significa che c’è un’opportunità enorme per le aziende italiane – ha spiegato Matteo Ranghetti, co-fondatore di Divinea – che può essere colmata con la diffusione dell’utilizzo dei dati, un presupposto importante per favorire la digitalizzazione delle aziende vitivinicole. Per questo abbiamo sviluppato Winesuite. L’obiettivo? Aumentare le vendite ai privati”.