In camice, col calice in mano

di Giambattista Marchetto

Paolo Brinis, giornalista Mediaset, presenta ‘Calici & Camici’, un “librino” impreziosito dalle illustrazioni di Paolo De Cuarto.

Mi piaceva però l’idea di chiacchierar di vino, evitando di prendersi troppo sul serio, in maniera scanzonata e con un pizzico di ironia – con i rappresentati di una categoria che alla mia età tengo in grandissima considerazione, pur nella speranza di non aver molto con loro a che fare, se non per alzare insieme un calice di Amarone o di Prosecco”.

Paolo Brinis, giornalista di cronaca e però spesso anche di gusto in seno a Mediaset, introduce così al suo ‘Calici & Camici’, un “librino, impreziosito dalle illustrazioni di Paolo De Cuarto” – come lo definisce lui stesso – nel quale amalgama tra loro interviste a cardiologi, oculisti, strizzacervelli, urologi, primari, dentisti e altri wine-lovers che indossano il camice bianco.

È un volumetto di ricordi, appunti, aneddoti, consigli, ricette in bianco e divagazioni che si alternano capitolo dopo capitolo. “Confidando che la lettura – prosegue Brinis – spinga il lettore ad un bere corretto e consapevole, senza trascurare la prevenzione. È importante comprendere che dentro ad un bicchiere ci sono storia, cultura, tradizioni, socialità”.

Le interviste ai medici protagonisti di ‘Calici & Camici‘ hanno proprio questo intento.