Al via i festeggiamenti per il centenario di Giuliano Bortolomiol

di redazione

L’azienda veneta celebra il centenario della nascita del fondatore, Giuliano, rinnovandone lo spirito visionario.

In occasione dei 100 anni dalla nascita del suo fondatore, Giuliano Bortolomiol, la cantina veneta lancia il Tour del Centenario, iniziativa finalizzata a far conoscere il volto longevo del Prosecco Superiore Docg “capace – secondo l’azienda – di sfidare il tempo per arricchirsi di note sempre più complesse”. Nel corso dell’anno sarà possibile prenotare un tasting guidato di cinque annate della Grande Cuvée del Fondatore, dalla vendemmia 2016 alla 2020.

I festeggiamenti proseguiranno a maggio con la seconda Residenza d’Artista presso il Parco della Filandetta. Un inno alla natura, alle donne e alla loro sensibilità per l’arte, in linea con una strategia aziendale, oggi affidata alla moglie e alle figlie di Giuliano, che mira a rendere la produzione sempre più sostenibile e promuovere il territorio, oggi Patrimonio Unesco.
Con queste iniziative vogliamo dare il nostro tributo a un territorio e un vino straordinari, segnati da una storia di riscatto di cui nostro padre ha scritto un capitolo importante – afferma la presidente Maria Elena Bortolomiol – Il nostro ruolo è stato rispettare la sua eredità ma anche proiettare l’azienda verso il futuro con nuove sfide: la sostenibilità ambientale, l’arte, la cultura”.

Consigliati