PiwiFest, la prima mostra mercato vini “iper biologici”

di redazione

Evento dedicato ai pilzwiderstandfähige il 24 e il 25 settembre a Bassano del Grappa con 13 produttori.

Una mostra mercato dei vini “iper biologici” interamente dedicata ai PIWI – i cosiddetti “resistenti”, frutto di varietà ottenute da ibridazioni naturali tra vitis vinifera con una piccola parte di altre vitis, per lo più di origine americana e asiatica, da cui ricevono i geni della resistenza alle principali malattie fungine, in particolare oidio e peronospora.

Il 24 e 25 settembre alla Piwiteca del Ristorante Sant’Eusebio di Bassano del Grappa prende vita la prima edizione di PiwiFest.

L’evento, organizzato dall’enoteca con la rete Resistenti Nicola Biasi, vedrà la partecipazione di 13 produttori dal nord Italia e 20 vini Piwi. Oltre al calice, sarà possibile acquistare la bottiglia da asporto e degustare gli assaggi degli otto migliori ristoranti dei territori del Brenta presenti per l’occasione.
Durante la due-giorni giorni sono in programma il convegno PIWI, viticoltura responsabile per la salvaguardia dell’ambiente e la masterclass PIWI, sostenibilità ambientale e qualità del bere, per una scelta responsabile del consumatore guidata dall’enologo Nicola Biasi, tra i massimi esperti di viticultura resistente e produttore di Vin de La Neu.

info hotelallacorte.it