Vini naturali in piazza a Padova per Consumando s’Impara

di redazione

Una giornata a Padova dedicata all’incontro con un centinaio di vignaioli, con proposte food e momenti di intrattenimento.

Torna nel cuore di Padova, domenica 9 ottobre, la nona edizione di Consumando s’Impara. Il gruppo legato alle enoteche All’Ombra della Piazza e Brutal propone in degustazione dalle 11 alle 19 una selezione di circa 100 giovani vignaioli provenienti da tutta Italia, con lo scopo della promozione del vino naturale.

Oltre alla degustazione vini, dalle 11 alle 21 è possibile girare le osterie del centro di Padova per specialità del territorio da passeggio. Saranno coinvolte All’Ombra della Piazza e l’Enoteca Severino 1901 di Padova, Alimentari Marsiglio di Abano Terme, Alle Erbe di Vicenza, Adriatico Mar di Venezia.

INTRATTENIMENTO E INIZIATIVE CULTURALI
Non mancano momenti culturali di intrattenimento.
Alle 11 e alle 15 parte un itinerario a cura dell’Associazione Immaginarte dedicato alla Street Art tra le piazze del centro storico. Le strade e le piazze del centro storico patavino sono diventate gli spazi visibili a tutti per un nuovo modo di fare arte: bombolette spray, stickers, stencil, tanta fantasia e talento degli artisti padovani che, con il loro passaggio, lasciano dei messaggi sparsi qua e là. Ecco l’itinerario alla scoperta di Kenny Random, Alessio B., Tony Gallo, Made 514.
Alle 11.30, presentazione del libro “Erbario Lagunare”, un viaggio gastronomico sentimentale tra le erbe spontanee del territorio lagunare con Caterina Vianello e Marco Bozzato, introdotte da Domi Grande.
Alle 15 talk con i vignaioli a cura di Domi Grande e alle 17 dj set con Alberto Martin.
Infine alle 19 concertino live con la band Quattro Uomini sulla Cassa del Morto di Pordenone.

consumando impara padova