“Connecting the dots”, a Milano il simposio su vino e innovazione

di redazione

Il 18 novembre la terza edizione del Wine Tech Symposium di Divinea, per la prima volta nel capoluogo lombardo. In agenda, talk su vendite dirette al consumatore ed ecosistemi digitali.

L’innovazione digitale del settore vino per riscrivere le regole delle vendite dirette al consumatore, sfruttando la tecnologia per raccogliere e valorizzare ogni interazione tra brand e cliente finale: sarà questo il tema centrale dell’edizione 2022 del Wine Tech Symposium ideato dall’impresa tecnologica Divinea in programma per la prima volta a Milano, venerdì 18 novembre negli spazi del C30 in viale Cassala.

MONDO TECH E ECOSISTEMI DIGITALI
Professionisti e imprenditori vitivinicoli si confronteranno non solo sul mondo tech, ma anche sui dati relativi la vendita diretta ai consumatori, enoturismo, nuovi trend e opportunità emergenti per le cantine italiane.

Nel titolo di questa terza edizione, “Connecting The Dots – Un ecosistema digitale per conoscere, comunicare e ingaggiare wine lover e visitatori”, gli organizzatori esprimono la necessità di raggiungere una visione unica di ogni punto di contatto del cliente con il brand – dalla visita in cantina all’acquisto on line o al wine club – con l’obiettivo di creare relazioni fiduciarie tra consumatore e cantina.

Il focus sarà sul cliente – dichiara Filippo Galanti co-founder Divinea – come conoscerlo a pieno, avere un’unica visione di tutti i suoi punti di contatto con l’azienda, dalla visita in cantina all’acquisto, attraverso l’e-commerce fino arrivare al wine club. C’è ancora tantissimo potenziale da sfruttare nelle vendite dirette al consumatore e vogliamo affrontare questo tema con i massimi esperti del settore in Italia, cercando di capire quali tecnologie servono oggi alle aziende”.

CUSTOMER RELATIONS E PROCESSI AZIENDALI
Le relazioni con il cliente, i processi aziendali e le soluzioni per incrementare le vendite direct to consumer: saranno i temi centrali dei tre talk del 18 novembre. Il primo è centrato sulla costruzione di una relazione duratura con i propri clienti, il secondo sulla connessione dei processi aziendali in un’unica soluzione per approfondire il tema dell’ecosistema digitale. Infine nel terzo talk ci sarà spazio per discutere della formula per incrementare le vendite direct-to-consumer.