Vini, Gruppo Zonin1821: accordo con RNDC per mercato USA

di redazione

Republic National Distributing Company distribuirà in esclusiva i marchi dell’azienda veneta in 23 stati americani. L’export a stelle e strisce costituisce il 40% del fatturato globale del gruppo.

Gruppo Zonin1821 ha firmato un accordo di partnership esclusiva con Republic National Distributing Company per il mercato americano. RDNC – il secondo più grande distributore di bevande alcoliche, vino e liquori premium negli Stati Uniti – rappresenterà i marchi dell’azienda veneta in 23 stati.

L’accordo segue il rafforzamento manageriale della filiale americana con sede a Miami, la nomina di Andrea Alfieri a US managing mirector e il varo di un piano di investimenti per aumentare la presenza nel mercato a stelle e strisce, ad oggi prima piazza per l’export del Gruppo (le vendite rappresentano il 40% del fatturato globale).

RNDC rafforzerà la distribuzione dei marchi Zonin1821 in 23 mercati: California, Florida, South Carolina, Illinois, Texas, Michigan, Colorado, Arizona, Georgia, Indiana, Maryland, Washington, Oregon, District of Columbia, Alaska, Hawaii, Nebraska, South Dakota, North Dakota, Oklahoma, Louisiana, Wyoming e New Mexico.

Siamo certi che il valore dei marchi che abbiamo in portafoglio, unito alla forza distributiva di RNDC, rappresenti una combinazione particolarmente interessante per i rivenditori locali e per i nostri consumatori americani”, sottolinea Pietro Mattioni CEO di Zonin1821.